Non siamo mai pronti alle notizie tristi. Ci ha lasciato un pezzo di storia del tennistavolo toscano, il viareggino Giovanni Barsotti all’età di 85 anni.

Ho conosciuto Giovanni quasi 30 anni fa e mi sono confrontato con lui molte volte sia in campionato che nei tornei della F.I.Te.T. e anche nei tornei di Natale e Pasqua organizzati dalla famiglia Ghelardi a Pisa.

Giocatore tenace con traiettorie di palla molto insidiose, continuo e durissimo palleggiatore, si è imposto negli ultimi anni nella categoria veterani in molte gare. La vittoria più bella è stata senz’altro il titolo di Campione Italiano over 80 nel 2017, sconfiggendo in finale un altro mito del tennistavolo italiano il lombardo Gianfranco Palazzoli, noto commentatore televisivo della Formula 1.

Negli ultimi anni mi ha contattato spesso per avere notizie delle gare veterani e mi ha sempre fatto molto piacere scambiare opinioni con lui.

Il Comitato Regionale lo aveva recentemente premiato in una assemblea della Società di fine stagione proprio per quella vittoria negli Italiani.

Ha giocato brillantemente fino ad alcune settimane fa, schierato in questa stagione agonistica in serie D3 dalla sua società D.L.F. Viareggio, trascinando la squadra al primo posto in classifica con 11 vittorie su 12 incontri disputati.

Le più sentite condoglianze agli amici della società D.L.F. Viareggio e ai suoi familiari da parte mia e di tutto il Comitato Regionale.

Luca Pancani

 

Una foto storica di Giovanni con un giovanissimo Marco Giorgietti e la foto del podio ai Campionati Italiani

IMG 20200505 WA0033Giovanni Barsotti campione italiano Over 80 2017